giovedì 28 agosto 2014

Le impastatrici a forcella un compromesso soddisfacente tra quantità e qualità dell’impasto

Tutte le pizzerie, i panifici, le pasticcerie e chiunque produca pizze ed altri prodotti da forno, sono dotate delle adeguate attrezzature professionali per preparare gli impasti e per cuocerli. Esistono diversi tipi di impastatrici professionali, ma uno di quelli più utilizzati dalle pizzerie e dai panifici che vogliono ottenere dei prodotti di buona qualità, sono le impastatrici a forcella. In generale le impastatrici sono necessarie sia quando si devono lavorare grossi quantitativi di impasto, cosa che a dire il vero potrebbe avvenire anche in ambienti domestici (nel qual caso le impastatrici planetarie sono da preferire), ma soprattutto per ottenere dei risultati soddisfacenti per certe tipologie di impasto, in cui i livelli di idratazione sono elevati.
Le impastatrici a forcella sono normalmente di grandi dimensioni e dal prezzo non proprio contenuto, per questo motivo sono destinate quasi esclusivamente ai professionisti della ristorazione. Sono adatte per amalgamare in breve tempo medie e grosse quantità di impasti, anche quelli più delicati, garantendone un elevata ossigenazione ed omogeneità. La particolarità delle impastatrici professionali a forcella riguarda il fatto di essere indicate soprattutto per gli impasti duri, cioè con 30-35% di acqua, e medio duri, con 45-50% di acqua, anche se quelle dotate di doppia velocità, possono essere tranquillamente utilizzate persino per impasti più idratati (fino al 60% di acqua), essendo delle macchine estremamente versatili. Le migliori impastatrici di questo genere, oltre alla doppia velocità, dispongono anche di ruote, timer di spegnimento automatico ed altri accorgimenti di sicurezza, che rendono queste macchine affidabili per chiunque le utilizzi.
Tra tutte le impastatrici professionali in commercio (impastatrici planetarie, a spirale ed a bracci tuffanti), l’impastatrice a forcella è quella che surriscalda di meno l’impasto, grazie al particolare movimento della forcella e alla forma della vasca di contenimento, trasferendogli una temperatura compresa tra i 0 ed i 2 gradi. Il basso surriscaldamento e la corretta ossigenazione sono requisiti richiesti da alcuni particolari tipi di impasto, come ad esempio quello per la pizza napoletana.

Tutti i tipi di impastatrici professionali, a spirale, a forcella e a bracci tuffanti possono essere acquistate direttamente online su AllForFood.com in pochi semplici passaggi. AllForFood è uno dei maggiori store specializzati in attrezzature per la ristorazione in cui è possibile trovare tutto ciò che occorre per la lavorazione della pizza, del pane e della pasta e altre macchine alimentari, a prezzi realmente convenienti.

lunedì 25 agosto 2014

Gli accessori pizzeria necessari nelle attività di tavola calda

L’apertura di una pizzeria da asporto o pizzeria a taglio richiede un investimento minore rispetto ad una pizzeria classica con sala ristorante; il risparmio è dovuto essenzialmente ad un arredamento ridotto all’osso e da una cucina professionale dotata di un minor numero di attrezzature professionali per la ristorazione. Se si dispone di una piccolo spazio vicino al bancone da cui vengono effettuate le vendite, è sufficiente posizionarvi un paio di tavolini con delle sedie o con degli sgabelli, per contenere le spese.
Per l’allestimento ottimale di un locale di questo genere bisogna però acquistarei una serie di accessori per pizzeria pensati per questo tipo di attività. Innanzitutto occorre dotarsi di pale per pizza dal manico lungo o corto, a seconda del tipo di forno a disposizione (forni elettrici o a legna). pale per pizzeriaPer l’esposizione della pizza nelle apposite vetrine occorre utilizzare delle  particolari teglie che possono essere utilizzate dentro il forno e poi posizionate direttamente sul banco, oppure si può optare per dei taglieri rotondi (a seconda che si vogliano preparare pizze rettangolari o tonde). Per quanto riguarda gli accessori pizzeria che devono essere usati per tagliare e “manovrare” la pizza, occorrono delle rotelle con seghetto, spatole, palette, le pinze per prendere le teglie roventi dal forno ed appositi raschietti per pulire le teglie in cui si sono mantenute le pizze.
Per quanto riguarda i fritti od altri piatti preparati al momento, è necessario acquistare degli appositi accessori per pizzerie e precisamente degli espositori gastronomici in acciaio inox; meglio ancora se con vaschette estraibili per poterle pulire più facilmente. Di espositori gastronomici ne esistono di diversi tipi, molti sono componibili, a seconda delle esigenze, altri sono precostituiti e contengono scompartimenti di differenti grandezze e forme. All’interno della cucina invece, sono molto utili altri accessori per pizzeria come ii contenitori in polipropilene per alimenti, da utilizzare per l’impasto della pizza o per contenere e trasportare altri ingredienti come verdure, frutta e ortaggi.
Per allestire una pizzeria di questo tipo, in definitiva, è importante curare anche tutti quei particolari che, a prima vista, potrebbero sembrare superflui, e selezionare accuratamente quegli utensili ed accessori complementari che sono necessari al funzionamento della pizzeria. Su AllForFood puoi trovare tutto l’occorrente per avviare una pizzeria: dalle attrezzature professionali per pizzeria, all’arredamento per la ristorazione e agli accessori per pizzeria, come pale, teglie, spatole, espositori in alluminio ed altro ancora.
Puoi effettuare il tuo ordine online comodamente da casa, scegliendo il sistema di pagamento che preferisci; lo riceverai direttamente al domicilio da te indicato in poco tempo.

venerdì 8 agosto 2014

Buona attrezzatura da ristorante e corretta manutenzione dei macchinari: due aspetti necessari nella ristorazione

Di frequente si sentono i ristoratori lamentare problemi con l’attrezzatura da ristorante del loro locale; e ciò non riguarda solo macchinari da ristorazione obsoleti o ereditati da precedenti gestioni. Talvolta questo accade anche a chi ha acquistato solo da qualche anno l’attrezzatura per ristorante. Il problema investe i più diversi aspetti: dalle cappe aspiranti e altri tipi di aspiratori industriale, agli abbattitori di temperatura, ai forni professionali, passando per la cucina a gas professionale, o il banco da ristorante. Le ragioni sono in genere le seguenti: o si sono compiute scelte d’acquisto poco ragionate, che hanno seguito unicamente il criterio del prezzo basso, oppure ci si è affidati a persone non realmente competenti in forniture per ristorazione, e talvolta, ahinoi, poco serie. Il risultato è che di lì a poco dall’acquisto, ci si può ritrovare nella spiacevole situazione di attrezzature per ristoranti, che nella migliore delle ipotesi non svolgono come dovrebbero la funzione a cui sono preposte, e nella peggiore si bloccano o rompono. Le conseguenze di tali inconvenienti sono facilmente immaginabili. Basti pensare a un ristorante a cui si rompa l’impianto di aspirazione fumi, odori, ecc. Il gestore del locale vivrebbe momenti di panico perché ad avere problemi sarebbero insieme i cibi, la clientela, e lui stesso per le sicure recriminazioni di un vicinato indubbiamente disturbato da tale malfunzionamento. Il danno economico che un’attrezzatura da ristorante mal funzionante o non più funzionante è in grado di provocare è enorme e rapido, per cui assolutamente da evitare e, se si verifica, è necessario risolverlo nell’immediato. O ancora, si pensi ai danni che possono scaturire da problemi agli abbattitori di temperatura. Come sa bene chi lavora in una cucina professionale, il ciclo del freddo è a dir poco fondamentale per gli alimenti e per l’organizzazione dell’attività. Abbattitori di temperatura, celle frigorifere e armadi frigo sono i protagonisti di quella corretta conservazione dei cibi così cruciale per la cucina da ristorante. Allorquando macchine alimentari di tale delicatezza si rompono o non funzionano come dovrebbero, si può mettere a serio rischio la sicurezza alimentare della propria clientela (seppur di rado, si è sentito parlare di intossicazioni alimentari, purtroppo) e subire dannose disfunzioni nella gestione del lavoro della cucina professionale: l’organizzazione dei piatti da servire, o delle materie prime che di lì a poco devono essere lavorate, e infine lo scarto, che in termini economici ha un impatto rilevante per l’attività. Per questo, scegliere le attrezzature dei ristoranti giuste è un passo da compiere con attenzione. Parimenti lo è scegliere un fornitore dalla lunga esperienza in attrezzature da ristorazione e macchine alimentare, che con competenza e serietà possa supportare la clientela a 360°: dalla fase di pre-vendita a quella di post-vendita. Allforfood.com è tra i più accreditati store on line del settore ed è consigliabile per chi cerca attrezzatura da ristorazione professionale e sicura, a prezzi contenuti.
Visita Allforfood.com >