martedì 21 luglio 2015

Con una vetrina per gelateria AllForFood conservazione del gelato ed estetica del locale sono garantite.

L’estate è la stagione del gelato: soffice, gustoso, fresco, ma anche assortito nei gusti (creme e frutta di ogni tipo) e nella modalità di degustazione (coni, coppe di vetro, coppette a portar via). Le gelaterie, soprattutto quelle italiane, vantano una produttività lungo tutto l’arco dell’anno raggiungendo picchi di consumo d’estate, quando un buon gelato diventa il compagno ideale delle nostre calde giornate. Per gelaterie, bar, pasticcerie e ristoranti che vogliono servire un gelato gustoso e sano ai loro clienti macchine alimentari quali gelatiera, pastorizzatore e cuoci crema sono basilari, ma contemporaneamente esse hanno bisogno di specifiche attrezzature per gelaterie che le supportino nella conservazione del prodotto e nella sua presentazione e servizio al cliente. La funzione di una vetrina da gelateria, come pure di un banco per gelateria è questa, complementare ed essenziale nello stesso tempo. Un buon gelato si ottiene con gli strumenti adeguati, quali sono le gelatiere professionali, ma và presentato e offerto nel giusto modo, proprio come avviene in molti altri settori della ristorazione: una vetrina da gelateria robusta, dall’estetica lineare e pulita, sapientemente organizzata e allestita saprà creare quell’immagine attraente che colpirà il cliente valorizzando ed esaltando l’ottimo sapore del gelato che mangerà. A chi non è capitato di entrare in gelaterie dove i banchi da gelateria o le vetrine da gelateria, non fossero tenuti bene, facendoci passare la voglia di gelato che avevamo o portandoci, pur essendo il prodotto buono, a non volervi tornare nuovamente? O, analogamente, di non aver apprezzato un bar con un banco bar o una vetrina bar poco accoglienti e organizzati? Queste attrezzature per la ristorazione sono importantissime per gelaterie, pasticcerie, bar, ecc, e come tali devono essere scelte con cura da chi ai clienti vuole rivolgere un’offerta di qualità nella sostanza e nella forma. Con le vetrine per gelateria di Allforfood potrai farlo: la nostra attrezzatura per gelateria è professionale per le alte prestazioni che fornisce e per un’immagine curata e attraente che alimenta. Con i nostri numerosi modelli di vetrina per gelateria, il tuo gelato si conserverà perfettamente nella freschezza e nell’aspetto e la visibilità dei molteplici gusti che preparei sarà completa, creando un effetto colorato e vivace per il consumatore. E il nostro assortimento offre una vetrina per gelateria per ogni esigenza (ingombro, stile di arredamento, forme e colori), strutturata per garantirti estrema praticità di utilizzo e di pulizia, fondamentali se hai una gelateria dal flusso continuo e notevole. Se vuoi che la tua gelateria non passi inosservata, ma anzi, si crei un nome nel settore per qualità del prodotto e del servizio, procurati una delle vetrine per gelaterie di Allforfood.com e acquistala on line a prezzi molto competitivi!

mercoledì 15 luglio 2015

Arredare il ristorante: mobili per la sala e attrezzature di servizio

Arredare un ristorante significa acquistare non solo il mobilio per la sala in cui si fermeranno i clienti, ma anche tutto il necessario per effettuare il servizio in maniera veloce e precisa. Soprattutto nei grandi ristoranti, dove possono aver luogo banchetti e cerimonie, è necessario che ogni particolare sia curato e che il personale riesca a svolgere il proprio lavoro in maniera impeccabile.
sedie per ristoranteI tavoli del ristorante possono essere quadrati, tondi, ovali e rettangolari, a seconda del genere di locale: normalmente gli ultimi due vengono utilizzati per eventi particolari, mentre i primi in qualunque altro tipo di ristorante e pizzeria. Per quanto riguarda le sedie del ristorante invece, dovrebbero essere confortevoli, ma anche robuste e leggere, meglio ancora se impilabili. Le sedie per ristorante a poltroncina non sono molto pratiche perché troppo ingombranti e potrebbero intralciare i movimenti dei camerieri, ma sono di sicuro impatto estetico in particolari cerimonie.
Molto utili potrebbero rivelarsi anche le prolunghe e le plance per aumentare il numero dei coperti in sala: le prime hanno la stessa larghezza dei tavoli del ristorante e lunghezza variabile, a seconda dei posti che si vogliono aggiungere; le plance invece sono dei piani di grandi dimensioni e forme variabili che vanno fissati direttamente sul tavolo del ristorante, in modo da renderlo adatto a più commensali.
Venendo alla parte di arredamento del ristorante relativa al servizio, carrelli e gueridon sono due attrezzature molto utili soprattutto, durante i grandi pranzi. Il gueridon ha normalmente le stesse dimensioni del tavolo del ristorante e può essere dotato di ruote, o meno. arredo ristoranteServe ad effettuare il servizio al tavolo di cibi e bevande o può essere utilizzato come piano di appoggio, a fianco al tavolo del cliente. I carrelli invece sono caratterizzati da una dimensione e robustezza maggiore dei gueridon e per questo possono essere utilizzati anche per altre operazioni come lo sbarazzo dei tavoli del ristorante o per trasportare attrezzature. Esistono carrelli specifici per il servizio di antipasti, primi, secondi, dolci ecc. e possono essere dotati di cassetti per le posate.
La panadora è un altro elemento essenziale dell’arredo di ristoranti e pizzerie: si tratta di una consolle in cui vengono posizionati gli utensili e gli accessori necessari al servizio e all’allestimento dei tavoli, come posate, stoviglie, vassoi, tovaglioli, bicchieri e così via. La panadora viene utilizzata anche come piano di appoggio dai camerieri, che dovrebbero altrimenti fare più strada per andare e tornare dalla cucina, per trasportare gli utensili di cui necessitano. Solitamente è costituita da ripiani aperti o chiusi da sportelli, scomparti per le posate ed è dotata di ruote.
Su AllForFood, il primo negozio online specializzato in attrezzature e arredamento per la ristorazione, puoi trovare tutto il necessario per arredare con qualità e stile la cucina e la sala del tuo ristorante. Puoi realizzare il tuo tavolo personalizzato e acquistare sedie, panche, sgabelli bar, divanetti in pochi semplici passaggi comodamente da casa.

martedì 7 luglio 2015

Gli indumenti e gli accessori che compongono l’abbigliamento del cuoco

L’abbigliamento per cuoco, oltre che dalla classica giacca, è composto da una serie di elementi, ognuno dei quali svolge una funziona specifica per l’operatore che lavora nella cucina professionale. È importante sapere come scegliere e come utilizzare ogni parte della divisa da cuoco per proteggersi e non contaminare i piatti che si preparano.
abbigliamento ristorazionePartendo dall’indumento centrale dell’abbigliamento per la ristorazione, la giacca da chef dovrebbe essere in doppio petto per assicurare un maggiore protezione. Le maniche lunghe vanno arrotolate sopra i polsi per riparare le braccia da scottature e i bottoni devono essere apribili ed estraibili con un sol gesto, in caso di infortuni con liquidi bollenti o altri tipi di incidenti. Il colore consigliato è il bianco.
È importante proteggere anche la testa e il collo durante il lavoro nelle cucine dei ristoranti, ecco quindi che bisogna utilizzare un cappello o una cuffia, sia per evitare che possano cadere capelli nelle pietanze, sia per tenere al riparo il capo da sbalzi di temperatura, grasso e condensa. In commercio è possibile trovare anche versioni in carta, oltre che in cotone. Il collo va protetto con un fazzoletto, necessario per sbalzi termici e correnti d’aria.
Il torcione invece è una fornitura alberghiera che deve essere usata per afferrare tegami, recipienti e piatti molto caldi, anche se molti lo confondono con un panno da usare per pulire i piani di lavoro.
Passando alla parte inferiore dell’abbigliamento, i pantaloni da cuoco vanno scelti sempre di colore bianco oppure nella cosiddetta variante sale e pepe e devono essere dotati di tasche resistenti e capienti. Le donne devono evitare di indossare gonne o calze di nailon, perché non assicurano un’adeguata protezione alle gambe, ma anche perché creerebbero problemi in caso di scottature.
giacca da cuocoIl grembiule è un altro accessorio della divisa da cuoco importante per la protezione dell’operatore, soprattutto per la preparazione di piatti più “rischiosi”; deve essere indossato dalla vita fino alle ginocchia comprese. Anche questo dovrebbe essere di colore bianco o comunque chiaro.
Infine le scarpe devono consentire al cuoco di potersi muovere agevolmente in cucina, senza rischio di cadute e con il giusto comfort. Per questo devono essere chiuse dietro, solidali al piede e dotati di plantare anatomico e suole antiscivolo, inoltre il materiale, nel rispetto della norma EN 20346, dovrà essere tale da resistere al versamento di liquidi molto caldi e alla caduta di oggetti contundenti.
Su AllForFood puoi acquistare tutte le migliori forniture alberghiere online in pochi rapidi passaggi. Sfoglia la sezione dedicata all’hotelleria e scopri tutta l’offerta relativa all’abbigliamento per la ristorazione, utensili per cucine professionali, accessori per hotel e ristoranti e molto altro ancora. Puoi anche chiedere un preventivo gratuito senza alcun impegno.